L’apprendimento

In ambito psicologico sono presenti molteplici paradigmi che cercano di comprendere il processo di apprendimento quale fenomeno cognitivo basilare nell’esperienza sia animale che umana.Pavlov è stato il primo a studiare la genesi dei meccanismi di adattamento dove uno stimolo neutro porta una risposta nella quale entra il riflesso originario. Egli propose uno schema che permetteva di comprendere il processo di apprendimento, che venne … Continua a leggere

Il pensiero

(ovviamente questo non è un riassunto sufficiente, ma è un utile insieme di spunti che un laureato in psicologia può trovare utile per argomentare quanto studiato sull’argomento in questione) FORMAZIONE DI CONCETTI   Necessità di Categorizzazione che permette di semplificare l’universo dell’esperienza considerando equivalenti molte varianti della realtà mentale e rispondendo ad esse non in quanto uniche ma appartenenti ad … Continua a leggere

La percezione

Con il termine “percezione” si intende il complesso processo di trasformazione ed interpretazione dell’informazione sensoriale, che coinvolge una varietà considerevole di meccanismi di elaborazione. La percezione dipende dai sistemi fisiologici di base legati a ciascuna modalità sensoriale dai processi cerebrali centrali che integrano ed interpretano il prodotto di questi sistemi fisiologici. Vi è anche un crescente interesse nel campo dell’intelligenza … Continua a leggere

L’intelligenza

Stern definiva l’intelligenza quella capacità o disposizione dell’individuo ad utilizzare tutti gli elementi del pensiero necessari a riconoscere, impostare e risolvere nuovi problemi. Il termine “intelligenza” è sempre stato fonte di dubbi, critiche e incomprensioni. C’è chi la intende una facoltà unica, misurabile e quantificabile e chi, invece, la ritiene un costrutto ipotetico e sovraordinato che accomuna diverse capacità e … Continua a leggere

L’attenzione

il concetto di “attenzione” ha avuto diverse interpretazioni nel corso dell’ultimo secolo. Moray (1969) ha osservato che con il termine di attenzione a volte si indica la capacità di selezionare, per una ulteriore elaborazione, parte delle stimolazioni in arrivo, ma è anche stato usato come sinonimo di concentrazione o set mentale. Con il termine di attenzione si è anche fatto … Continua a leggere